5 esperienze incredibili da fare a Roma

Rome in 48 hours

La città eterna offre infinite possibilità per ogni turista che voglia creare dei ricordi memorabili e fare esperienze piene di storia e di romanticismo. In questo articolo vi consigliamo 5 cose incredibili da fare a Roma, sia per chi ha un budget limitato che per chi non vuole badare a spese.

Fontana di Trevi

Uno dei più importanti luoghi di Roma, teatro di iconiche scene del cinema, tappa obbligata per tutti i turisti, la Fontana di Trevi non mancherà certo nella lista delle esperienze incredibili. La tradizione prevede che i turisti lancino una monetina per esaudire il desiderio di ritornare a Roma, mentre gli innamorati ne dovranno lanciare due o tre, per realizzare il sogno delle proprie nozze. Non è solo un luogo di passaggio, poiché davanti alla Fontana c’è una delle gelaterie più apprezzate di Roma: Gelateria San Crispino.

Locali storici e casinò

Per vivere appieno l’esperienza romana non può mancare una serata con l’atmosfera classica ed affascinante che solo un locale storico può dare. Tra i migliori cocktail bar non manca il Ch1887 situato al secondo piano di un ristorante storico. I cocktail portano sapori tradizionali rivisitati in chiave moderna, ideati dal giovane proprietario. Come vivere meglio questa esperienza se non aggiungendo giochi da casinò al mix? Non ci sono veri e propri casinò in città, ma si possono visitare sale giochi e sale slot che vi faranno vivere quel tipo di atmosfera. Se poi vi rimane la voglia di una partita al tavolo verde, potete approfittare di bonus casino online, sempre disponibili per i nuovi utenti. È facile trovare i migliori bonus più adatti alle vostre esigenze e preferenze, con la tranquillità di iscriversi ad un portale sicuro e certificato che vi concederà la possibilità di divertirvi con il vostro gioco preferito, che sia poker, roulette, slot machine o blackjack.

Walking tour

Solo i locali possono trasmettere la vera identità della città e condividere i suoi segreti. Per questo stanno diventando sempre più popolari i walking tour, guidati anche da volontari che hanno come obiettivo quello di condividere il loro amore per la capitale e l’apertura verso i visitatori. Il vantaggio di camminare per le strade della città è quello di non perdersi neanche un dettaglio e respirare davvero l’aria romana.

Shopping 

In una piacevole giornata estiva non può mancare qualche passeggiata in centro: non solo luoghi di valore storico e archeologico, ma anche vie dello shopping. Via Condotti è la destinazione giusta per trovare brand di lusso e celebrità a passeggio, per sognare e realizzare uno stile di vita d’alto bordo. Per immergersi nel vintage e nell’artigianato si possono visitare invece via del Governo Vecchio e i dintorni di via del Boschetto. Picnic a Villa Borghese
Basta comprare qualche panino in una gastronomia, oppure in un camioncino di street food e dirigersi verso Villa Borghese (che si estende da Piazza del Popolo a Via Veneto), per avere un picnic sul prato, ideale per staccare dal traffico dei viali. I giardini di Villa Borghese inoltre offrono moltissime attività da fare dopo aver mangiato: noleggiare canoe, andare al museo, esplorare un piccolo zoo.

More from Romeing Editorial Staff
Torna la realtà aumentata e virtuale di Circo Maximo Experience
Dal 1 al 30 settembre rivivi la storia del Circo Massimo, il...
Leggi tutto
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *