Cose che devi sapere su Bitcoin wallet.

La prima cosa che devi iniziare con il trading di bitcoin è un portafoglio in cui conservi la tua valuta. Un portafoglio locale, dove il tuo bitcoin è memorizzato localmente sul tuo computer. Quindi è importante qui creare un backup su base regolare.

Multibit è uno dei portafogli bitcoin locali più noti.

  1. Per creare un wallet locale, scarica il software client e installalo sul tuo computer. Il client originale di bitcoin.org è un’opzione. Altri portafogli famosi sono Electrum, Armory e Multibit.
  2. E-wallet è la prossima variante di portafoglio e differisce dal portafoglio locale in quanto la conservazione dei bitcoin è memorizzata su un server. Ciò significa che è facile accedere alle sue risorse da un dispositivo connesso a Internet, ma anche che la sicurezza è compromessa. Scegli solo un’azienda rispettabile in modo da non rischiare di perdere il tuo bitcoin semplicemente iscrivendoti allo stile di Allin1Bitcoins – Tutto il Necessario per i Trader
  3. L’ultima variante del wallet è un ibrido, che combina le prime due opzioni sopra. Ciò significa che puoi accedere a un’interfaccia web a cui accedi da qualsiasi client, ma senza che il tuo bitcoin sia memorizzato sul server del provider. Utilizzando chiavi crittografate, il portafoglio memorizzato localmente può essere utilizzato per trasferire bitcoin da e verso il server. My Wallet e StrongCoin sono esempi di questo tipo di portafoglio

 

Inizia con le transazioni bitcoin

Dopo aver creato il tuo portafoglio, è il momento di riempirlo con il tuo primo bitcoin. Si noti che il bitcoin è considerato una forma di investimento molto volatile, ovvero è necessario essere preparati a forti e rapide fluttuazioni dei tassi di cambio.

Per acquistare bitcoin vai su un sito di trading online. Puoi pagare con bonifico bancario direttamente dalla tua banca su Internet o in alcuni casi anche investendo una somma di denaro. Affinché le posizioni in bitcoin vengano trasferite sul tuo portafoglio, devi inserire un indirizzo bitcoin, che funziona in modo molto simile a un normale conto bancario. Tuttavia, è comune utilizzare un nuovo indirizzo bitcoin per ogni transazione effettuata. Tuttavia, questo è qualcosa che viene gestito automaticamente dal tuo portafoglio bitcoin.

Ecco come funziona la tecnologia alla base del bitcoin

La cosiddetta blockchain – blockchain – è ancora meglio conosciuta come la tecnologia alla base del bitcoin in valuta elettronica. Ma l’interesse sta crescendo in una serie di settori diversi, che vogliono iniziare a lavorare con lo stesso tipo di “menzogna distribuita”.

Una block chain è la struttura di dati che rappresenta una voce in un registro delle transazioni. Ogni transazione è firmata digitalmente per garantire l’autenticità e non può essere manomessa, quindi tutto ciò che vi è coinvolto può essere considerato affidabile

La magia è come questi elementi sono distribuiti in un’applicazione o infrastruttura. Tutti i diversi nodi e livelli nell’infrastruttura creano consenso sullo stato della transazione in qualsiasi momento.

Quando arriva una nuova transazione o una transazione esistente deve essere modificata, la maggior parte dei nodi deve eseguire determinati algoritmi che controllano il blocco in questione e raggiungere il consenso sul fatto che la cronologia e la firma siano autentiche. In questo caso, la modifica o l’estensione viene accettata e viene inserita nel reclinabile. Se non riesci a raggiungere il consenso con la maggioranza, nulla verrà registrato.

Grazie a questo modello di consenso distribuito, la blockchain può tenere un libro interamente senza alcuna autorità centrale che determina quali transazioni sono valide e – forse più importante – non valide.

Più che bitcoin

Blockchain può essere utilizzato in diversi modi, con diversi meccanismi per raggiungere il consenso e diversi modi per definire quali possono essere inclusi. La più grande implementazione è il bitcoin in valuta elettronica, in cui il mutuatario è anonimo e aperto a chiunque voglia aderire. Ma molte organizzazioni stanno iniziando a implementare le proprie block chain per un uso più privato in gruppi limitati.

Blockchain è attraente per molti diversi gruppi target, per una serie di motivi. Eccone alcuni:

Poiché non è necessaria alcuna autorità centrale, la blockchain è l’ideale per le partnership in cui entrambi i partner hanno lo stesso ruolo. I computer che verificano automaticamente le transazioni eliminano la necessità di un centro di compensazione e altri intermediari. I business possono quindi essere resi sia più economici che più veloci.

 

Scritto da
Altri articoli di Romeing

Terrazza Tiziano Cocktail Bar presso Monti Palace Hotel

Ammirate lo skyline di Roma da questo cocktail bar situato al 5°...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *