Cosa fare a Roma di sera: 4 idee per divertirsi da soli o con gli amici

image

Roma è una città particolarmente affascinante e ricca di storia da esplorare durante il giorno. Tra monumenti, musei e vie suggestive, i cittadini e i turisti hanno veramente l’imbarazzo della scelta. Nonostante ciò, le possibilità di divertirsi e passare del tempo da soli o con amici in giro per la città non terminano al calar del sole. Durante la sera, infatti, Roma si accende, offrendo tantissimi bar, ristoranti, locali e discoteche in cui stare fino a tarda notte. In questo senso, quando si parla di cosa fare a Roma di sera, ogni persona può trovare qualcosa di adatto alle proprie preferenze.

Proprio come in molte altre grandi città, esistono dei quartieri più indicati di altri a seconda del modo in cui si ha intenzione di passare la serata. Ad esempio, Trastevere è sicuramente la zona più indicata per coloro in cerca di un ristorante in cui gustare delle pietanze romane. Le persone che desiderano semplicemente passare del tempo all’aria aperta, invece, potrebbero preferire salire sul Gianicolo, da cui ammirare il panorama meraviglioso di Roma illuminata dalle luci notturne.

4 idee per passare una serata a Roma

Considerate le tante opzioni disponibili, alcuni potrebbero avere difficoltà a decidere cosa fare a Roma di sera. Per questo motivo, abbiamo raccolto 4 idee da cui trarre ispirazione per passare del tempo da soli o con amici mentre ci si trova nella capitale italiana.

1) Visitare i locali nel centro storico. La maggior parte dei locali aperti fino a tarda notte si trova nel centro storico, dove è possibile trovare tanti cocktail bar e discoteche, ma anche sale slot per coloro che vogliono un ambiente meno caotico e affollato. Anche se non sono presenti delle vere e proprie case da gioco a Roma, i locali dotati di slot machine potrebbero essere un’idea interessante per coloro che sono affascinati da questo mondo, consentendo di provare l’esperienza delle scommesse. Durante i mesi più caldi, il centro storico diventa anche sede di diversi eventi all’aperto e musica dal vivo, ideale nel caso in cui non si voglia stare chiusi tra quattro mura.

2) Vedere il panorama dal Gianicolo. Roma presenta diversi colli da cui ammirare il panorama, tuttavia il Gianicolo è sicuramente uno dei più belli da cui ammirare una porzione suggestiva della città e scattare delle foto meravigliose. La vista è spettacolare sia di giorno che dopo il tramonto. Inoltre, la presenza di alcuni ristoranti tipici nei dintorni permette di gustare dei piatti tipici dopo la lunga passeggiata.

3) Provare un ristorante gourmet a Trastevere. La zona di Trastevere ha visto la nascita di molti nuovi ristoranti negli ultimi tempi, tra cui anche un ristorante premiato con una stella Michelin. Le persone in cerca di un’esperienza culinaria più elegante e di lusso possono sicuramente trovare qualcosa di adatto in questa zona. Nonostante ciò, dato che Trastevere è una zona particolarmente vasta, non mancano anche pizzerie e trattorie per coloro che vogliono spendere di meno, senza rinunciare a una buona cena.

4) Esplorare la città in barca sul Tevere. Tutti coloro che vogliono vedere alcune località di Roma di sera senza camminare possono optare per dei tour in barca sul Tevere. Solitamente, i tour partono da Castel Sant’Angelo e permettono di arrivare fino all’Isola Tiberina. Questi tour permettono di immergersi in un’atmosfera particolarmente suggestiva e affascinante tra monumenti antichi e costruzioni medievali.

Queste erano soltanto 4 idee relative a cosa fare a Roma di sera. La città è così tanto grande che le opzioni sono veramente illimitate, per cui non resta che prendere del tempo libero e iniziare a divertirsi a Roma di sera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.