I migliori eventi a Roma di questo autunno 2020

I migliori eventi a Roma di questo autunno 2020

Cosa fare a Roma in autunno: i migliori eventi da non perdere

Le temperature si abbassano e le foglie iniziano a cadere. Ma non pensare che Roma stia per andare in letargo, anzi. Il calendario autunnale è pieno di eventi: dai musei e le gallerie d’arte che sono state impegnate fino ad ora a curare ed installare mostre di grandi artisti, ai molti tra i più amati festival di Roma che stanno per fare il loro gran ritorno. Sarà un autunno un po’ diverso, ma altrettanto ricco di iniziative, tutte organizzate in sicurezza.

Ecco gli eventi più attesi di questa stagione:

 

FESTIVALS

Auditorium Reloaded

Fino al 23 settembre

Auditorium Parco della Musica – Viale Pietro de Coubertin, 30
romeing.it/it/auditorium-reloaded-festival-roma/

auditorium reloaded 2020

Il festival “Auditorium Reloaded”, uno dei primissimi festival musicali a riprendere dopo il lockdown, continuerà ad intrattenerci fino al 23 settembre. Dove? Nella meravigliosa Cavea, progettata da Renzo Piano, ospitando fino a 1000 spettatori in sicurezza all’aperto.

Casa del Jazz Reloaded

Fino al 27 settembre

Casa del Jazz – Viale di Porta Ardeatina, 55
romeing.it/it/casa-del-jazz-roma-festival/

Casa del Jazz Reloaded 2020

Casa del Jazz Reloaded è l’edizione estiva del festival jazz ospitato a Villa Osio, che per tutta l’estate ha portato sul palcoscenico il meglio del jazz italiano insieme a qualche ospite straniero, nella splendida cornice del parco di Cdj. Il festival, in programma fino al 27 settembre, ti attende con musica jazz, blues, soul, tango, swing, funky e mediterranea, in compagnia di grandi musicisti e talenti.

Silvano Toti Globe Theater

Fino al 27 settembre

Villa Borghese – Largo Aqua Felix (Piazza di Siena)
romeing.it/it/silvano-toti-globe-theatre-roma-villa-borghese/

Silvano Toti Globe Theater in Rome

Puoi continuare a vivere le famose opere di Shakespeare nella splendida ricostruzione del famoso Globe Theatre di Villa Borghese fino al 27 settembre. La rassegna si conclude con la “Dodicesima Notte” (17 – 20, 23 – 27), uno spettacolo di successo ambientato nell’intervallo fra il Natale e l’Epifania, periodo festivo per eccellenza nell’Inghilterra elisabettiana, in cui il tempo è il protagonista. Per le famiglie, invece, è assolutamente da non perdere la rassegna per bambini, “Al Globe con Mamma e Papà”, che si terrà la domenica mattina alle ore 11:00.

Village Celimontana Jazz Festival

Fino al 31 ottobre

Villa Celimontana – Via della Navicella, 12 
romeing.it/it/village-celimontana-festival-roma/

village celimontana 2020

È tornato il tanto amato Village Celimontana con la sua quarta edizione. Un festival con oltre 100 concerti carico di artisti di grande livello, pronti ad intrattenerti fino 31 ottobre. Quest’anno il festival celebra i 100 anni dagli anni ’20 e dalla nascita di Dixieland, un periodo di grande speranza, creatività artistica e musicale. Prenota un posto in prima fila con una bottiglia di vino inclusa cliccando sul pulsante Prenota Ora qui sotto!

PRENOTA ORA

Vinòforum 

11 – 20 settembre

Parco di Tor di Quinto – Via Fornaci di Tor di Quinto, 10
romeing.it/it/vinoforum-roma/

Vinoforum Festival Roma 2020

Vinòforum è il primo grande evento dedicato al settore enogastronomico a prendere il via dopo le cancellazioni forzate causate dalla pandemia. Come lo scorso anno l’appuntamento è nello splendido Parco di Tor di Quinto di 12.000 mq nei pressi di Ponte Milvio. Il festival mette in mostra 2000 etichette di vini partecipanti provenienti da cantine di tutta la penisola italiana, presentazioni di sommelier, 40 grandi chef e altro ancora. Per maggiori informazioni leggi il nostro articolo.

Romaeuropa Festival

18 settembre – 15 novembre

Varie location
romeing.it/it/romaeuropa-festival/

Romaeuropa Festival 2020

È regolarmente confermata la trentacinquesima edizione del Romaeuropa Festival che rilancia la sua presenza con un nuovo programma ricostruito in stretta aderenza alle direttive vigenti sul distanziamento in scena e in sala e nel pieno rispetto delle misure di sicurezza. Il festival è in programma dal 18 settembre al 15 novembre per due mesi di programmazione internazionale in 14 spazi della capitale (due sale dell’Auditorium Parco della Musica, il Teatro Argentina e il Teatro India, sei spazi del Mattatoio, due spazi del MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI Secolo, il Teatro Vascello, il Teatro Quarticciolo e Villa Medici – Accademia di Francia) e con parte della programmazione en plein air, per 62 eventi e 141 giornate di spettacolo in linea e in continuità con i consueti standard del REf arricchiti con le nuove attività di EXTRACT, l’inedita sezione online con 40 eventi pensati in prima italiana o assoluta appositamente per il web, streaming live e un palinsesto settimanale di attività curato dallo staff del festival. Per maggiori informazioni leggi il nostro articolo.

Spring Attitude Waves

19 settembre

Teatro India – Lungotevere Vittorio Gassman
springattitude.it

spring-attitude-festival

Non poteva mancare Spring Attitude. Il festival, quest’anno nel format di un giorno, torna il 19 settembre al Teatro India di Roma con due palchi, uno all’aperto e uno al coperto, e una line up di alto livello che comprende: Jason K, SA Soundsystem, Whitemary, Marco Castello, Andrea Laszlo De Simone e Clap clap!.

Wavemarket Fair

10 – 11 ottobre

Prati Bus District – Viale Angelico, 52
wavemarketfair.com

Wave Market Fair 2020

Wave Market Fair è la prima fiera di Roma per la promozione dell’artigianato e del design nelle loro diverse declinazioni. Nasce nel 2016 ed offre un format unico di evento, innescando una rete di collaborazioni tra realtà differenti e mettendo al centro la connessione e lo scambio tra le persone, con un forte impatto culturale, sociale ed economico. Il 10 e11 ottobre dalle 10:00 alle 21:00 Prati Bus District, la location industriale di Roma, farà da palcoscenico a una selezione di progetti innovativi e giovani talentuosi della scena locale e nazionale. Più di 150 brand e progetti innovativi da diverse regioni d’Italia saranno presenti e uniti in un unico luogo per un solo weekend.

VRE Fest

16 – 18 ottobre

VRE Fest: Virtual Reality Experience 2020

Vre- Virtual Reality Experience è il primo festival italiano dedicato al mondo della realtà virtuale e delle tecnologie immersive, un passo nel presente verso il futuro. Ideato da Mariangela Matarozzo e prodotto dall’Associazione Culturale Iconialab, il festival nasce per esplorare il ruolo e l’impiego delle tecnologie immersive: dall’intrattenimento alla medicina, dall’arte al Business. Il festival internazionale Virtual Reality Experience permette di scoprire tempi indefiniti e mondi lontani. La programmazione che verrà presentata nel corso delle tre giornate comprende opere girate a 360°, esperienze virtuali, Live Performance e talk durante cui interverranno speakers tra i più autorevoli in ambito VR/ AR/ XR.

Festa del Cinema di Roma

15 – 25 ottobre

Auditorium Parco della Musica
romeing.it/it/festa-del-cinema-di-roma

Festival del Cinema di Roma 2020

La quindicesima edizione della Festa del Cinema di Roma è confermata e si svolgerà dal 15 al 25 ottobre 2020 presso l’Auditorium Parco della Musica e altri luoghi della città. Fra le opere in programma ci sarà “Mi chiamo Francesco Totti” di Alex Infascelli, pluripremiato regista di Almost Blue e S Is for Stanley cosi come l’anteprima di “Stardust”, l’atteso film di Gabriel Range su David Bowie interpretato da Johnny Flynn.  Inoltre la Festa del Cinema ospiterà alcuni film della Selezione Ufficiale 2020 del Festival di Cannes in un evento dedicato alla celebre manifestazione francese. Satyajit Ray, considerato uno dei più maggiori cineasti della storia della settima arte, sarà protagonista di una retrospettiva alla prossima Festa del Cinema, a cura di Mario Sesti.

CLICCA QUI PER ACQUISTARE I BIGLIETTI

 

EXHIBITIONS

Banksy A Visual Protest

8 settembre – 11 aprile 2021

Chiostro del Bramante – Via Arco della Pace, 5
romeing.it/it/banksy-mostra-a-roma/

Banksy mostra a Roma
Jack & Jill, 2005, serigrafia su carta, Screenprint on paper, Collezione privata

Lo street artist dall’identità misteriosa sbarca a Roma con una mostra che accoglie un centinaio di opere iconiche, da Pulp fiction e Nola a Happy Choppers e Girl With Balloon: dai muri di Bristol, Venezia, Gerusalemme, New York al Chiostro rinascimentale di Donato Bramante. L’ironia graffiante di Banksy investe anche la capitale srotolando su Roma la protesta per immagini del misterioso street artist che ha conquistato il mondo grazie alle sue opere intrise di denuncia sociale e di una visione della realtà personalissima e a tratti dissacrante.

Back to Nature: Arte Contemporanea a Villa Borghese

Dal 15 settembre al 13 dicembre

Villa Borghese
romeing.it/it/back-to-nature-arte-contemporanea-villa-borghese/

Back to Nature Villa Borghese
Edoardo_Tresoldi_Etherea © Roberto Conte

Dal 15 settembre al 13 dicembre 2020 il parco di Villa Borghese ospiterà il progetto espositivo all’aperto, a ingresso completamente gratuito, Back to Nature. Arte Contemporanea a Villa Borghese, a cura di Costantino D’Orazio. Uno dei parchi storici più famosi e amati di Roma accoglierà un nucleo di installazioni all’aperto tra gli alberi, progettate o appositamente reinventate per l’occasione da artisti di fama internazionale come Andreco, Mario Merz, Mimmo Paladino, Benedetto Pietromarchi, Davide Rivalta, Grazia Toderi, Edoardo Tresoldi, Nico Vascellari. Accanto a queste grandi opere artistiche nel verde, in dialogo armonioso con la natura, si svolgeranno performance musicali e interventi di street artist.

Viaggio nei Fori

Fino all’8 novembre

Fori Imperiali – Via Alessandrina, Largo Corrado Ricci 
romeing.it/it/spettacolo-multimediale-viaggio-nei-fori-roma/

Viaggio nei Fori - Multimedia show at the Forum of Augustus

Viaggi nell’antica Roma, è un appuntamento fisso e di successo dell’estate romana, un’appassionante ed innovativo spettacolo multimediale che racconta e fa rivivere la storia del Foro di Augusto. Grazie ad apposite audioguide (protette da involucro monouso nel rispetto delle vigente norme anti-covid) e accompagnati dalla voce di Piero Angela e dalla visione di magnifici filmati e proiezioni che ricostruiscono il Foro di Augusto così come si presentava nell’antica Roma, potrai godere di una rappresentazione emozionante e allo stesso tempo ricca di informazioni dal grande rigore storico e scientifico. Lo spettacolo Viaggio nei Fori si svolgerà ogni sera con tre repliche di 40 minuti (con un massimo di 50 persone) e  potrà essere ascoltato in 8 lingue (italiano, inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese).

Giovanni Gastel. The People I Like

fino al 22 novembre

 MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo – Via Guido Reni, 4/a
romeing.it/it/giovanni-gastel-maxxi-roma/

giovanni-gastel-the-people-i-like-maxxi-roma

Al MAXXI in prima assoluta oltre 200 “ritratti dell’anima” del maestro fotografo alle persone che più lo hanno colpito: da Barack Obama a Marco Pannella, da Germano Celant a Ettore Sottsass, da Bebe Vio a Luciana Littizzetto, da Monica Bellucci a Miriam Leone, da Vasco Rossi a Tiziano Ferro, da Zucchero a Fiorello e molti altri. Il maestro fotografo si svela nella sua più intima autenticità e consacra il “ritratto” opera artistica d’eccellenza. Al pari della cultura umanistica, Gastel restituisce valore all’uomo e dignità al soggetto autonomo e, attraverso i suoi ritratti in mostra, documenta una parte importante del suo lavoro d’artista in oltre quarant’anni di attività.

Quadriennale di Arte 2020

29 ottobre – 17 gennaio, 2021

Palazzo delle Esposizioni – Via Nazionale, 194

I migliori eventi a Roma questo autunno 2020

La Quadriennale d’arte 2020 dal titolo FUORI sarà aperta al pubblico dal 29 ottobre 2020 al 17 gennaio 2021, al Palazzo delle Esposizioni a Roma. Pensata per restituire un’immagine nuova dell’arte contemporanea italiana a livello internazionale, la mostra vedrà la partecipazione di 43 artisti selezionati da Sarah Cosulich e Stefano Collicelli Cagol con l’intento di connettere immaginari di artisti giovani e mid-career con le sperimentazioni di pionieri che non sempre hanno trovato posto nella narrazione canonica dell’arte italiana: Alessandro Agudio, Micol Assaël, Irma Blank, Monica Bonvicini, Benni Bosetto, Sylvano Bussotti, Chiara Camoni, Lisetta Carmi, Guglielmo Castelli, Giuseppe Chiari, Isabella Costabile, Giulia Crispiani, Cuoghi Corsello, DAAR – Alessandro Petti – Sandi Hilal, Tomaso De Luca, Caterina De Nicola, Bruna Esposito, Simone Forti, Anna Franceschini, Giuseppe Gabellone, Francesco Gennari, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, Diego Gualandris, Petrit Halilaj and Alvaro Urbano, Norma Jeane, Luisa Lambri, Lorenza Longhi, Diego Marcon, Raffaela Naldi Rossano, Valerio Nicolai, Alessandro Pessoli, Amedeo Polazzo, Cloti Ricciardi, Michele Rizzo, Cinzia Ruggeri, Salvo, Lydia Silvestri, Romeo Castellucci – Socìetas, Davide Stucchi, TOMBOYS DON’T CRY, Maurizio Vetrugno, Nanda Vigo, Zapruder.

Tags from the story
Scritto da
Altri articoli di Romeing

Una Guida ai Locali con Musica dal Vivo a Roma – ROCK, INDIE & ALT

I migliori bar e locali dove ascoltare musica rock, indie, swing, e...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *