I migliori ristoranti del Pigneto

Dove mangiare al Pigneto

Dove mangiare al Pigneto

Una povera borgata diventata un quartiere trendy, sede di alcuni di ottimi bar, ristoranti e locali di musica. Apprezzato sia dai romani che dai turisti e dagli studenti fuorisede, passate di qui se volete trovare un’atmosfera alternativa e mangiare in uno di questi fantastici ristoranti.

Ecco la nostra lista dei migliori ristoranti da non perdere al Pigneto.

 

Necci dal 1924

Via Fanfulla da Lodi, 68
Lun – Mar 08.00-23.00, Mer – Gio/Dom 08.00-01.00, Ven – Sab 08.00-02.00
necci1924

Dove mangiare al Pigneto

Reso famoso dal film di Pierpaolo Pasolini del 1961 “L’Accattone“, questo ristorante è un locale rinomato del Pigneto. Ha mantenuto un suo stile tradizionale, senza trascurare l’innovazione e rimanendo uno dei principali luoghi di ritrovo per gli abitanti della zona. Operando sotto l’occhio vigile dello Chef Ben Hirst, Necci propone un’entusiasmante gamma di piatti ben preparati dall’alba al tramonto, servendo la colazione, il pranzo, l’aperitivo e la cena, che potrete gustare in giardino o seduti all’interno. È abbastanza affollato tutto l’anno e specialmente la sera, ma troverete sempre un posto a sedere.

Rosti al Pigneto

Via Bartolomeo d’Alviano, 65
Dom – Gio 18:30-00:00, Ven – Sab 18:30-01:00,  Sab – Dom anche a brunch/pranzo 12.30-16:00
rostialpigneto

Dove mangiare al Pigneto

Dotato di un grande open-space all’interno e di un tranquillo giardino all’aperto, Rosti è il luogo perfetto per i miti mesi estivi, ed è l’ideale per qualsiasi tipo di uscita: un appuntamento intimo per due, un pranzo in famiglia per dieci, un pasto in solitaria o un caffè accompagnato da un libro. Il sabato e la domenica si può gustare un delizioso brunch, mentre la sera si può assaggiare la pizza alla romana cotta in forno a legna. Scoprite anche gli incredibili murales realizzati dallo street artist M-City che decorano le pareti del giardino di Rosti.

La Santeria

Via del Pigneto, 209
Lun – Dom 18:30-01:30
LaSanteriaPizzicheriaBistrot

Dove mangiare al Pigneto

Un tapas bar e un bistrot, La Santeria è uno spazio intimo ed elegante che ricorda la Parigi del 1890. Troverete foto di famiglia, porcellane ed una cucina internazionale. Alcune delle specialità includono le pagnottelle, i panini con il lievito madre ripieni di delizie che vanno dalla porchetta locale alla bresaola della Valtellina, il gorgonzola e le acciughe, e ‘La scarpa’, una pita araba ripiena di polpette e pomodoro. Qui potrete anche gustare ottime ostriche tutti i giorni della settimana!

Va.Do al Pigneto

Via Braccio da Montone, 56
Lun – Mar 18:00-00:00, Mer – Ven 18:00-01:00, Sab 18:00-02:00
vadoalpigneto.it

Dove mangiare al Pigneto

Va.Da al Pigneto è un locale chic e vintage che vanta sedie napoletane degli anni ’30, specchi provenzali e tavoli artigianali che cattureranno immediatamente la vostra attenzione. L’illuminazione e l’ambiente accogliente renderanno la vostra esperienza culinaria piuttosto cinematografica. Se siete amanti del buon cibo, e amate sperimentare la nouvelle cuisine ad un prezzo accessibile, il menù creativo di Va.Do è proprio quello che cercate: non solo il vostro palato vi ringrazierà, ma anche i vostri occhi avranno la loro parte. Infatti, i piatti sono delle vere e proprio opere d’arte culinaria.

Bosco – Officine del Tartufo

Via Macerata, 8/c
Mar – Dom 12:00-15:00, 18:30-23:30
 boscofficine

Dove mangiare al Pigneto

Bosco è la prima “street kitchen” italiana interamente dedicata alla montagna ed alla sua natura. L’ingrediente principale e che fa da protagonista a molti piatti del ristorante è il ricercato tartufo abruzzese. Lo Chef, Guido Liberti, porterà in tavola le tradizioni culinarie abruzzesi, passando per i piatti più rustici come hamburger e crostini, per arrivare ad antipasti e dessert più delicati.

Marè Fish and Fantasy

Via del Pigneto, 125
Mar – Dom 12:30-23:30
marefishandfantasy.pigneto

Dove mangiare al Pigneto

Se siete amanti del pesce, Marè Fish and Fantasy è il posto che fa per voi. Questo nuovo ristorante nel cuore del Pigneto offre pesce e frutti di mare in un’emozionante varietà di preparazioni. Potrete provare alcuni piatti di pasta molto interessanti, fritti o pesce crudo, ma anche panini ripieni di tutto ciò che il mare ha da offrire. I prezzi sono giusti ed il cibo è di alta qualità. L’atmosfera è rilassata, ma qualcuno ha decisamente prestato attenzione ai dettagli!

Vitaminas 24

Via Ascoli Piceno, 40/42
Lun – Dom 12:00-16:00, 19:00-23:00
vitaminas24

dove mangiare al Pigneto

Da Vitaminas 24 potrete sperimentare i sapori della regione Lazio e della Ciociaria. Uno spazio colorato e cruelty-free, questo ristorante vanta un’incredibile varietà di opzioni vegane e vegetariane, con cibi provenienti dalla regione ed una vasta scelta di frutta tropicale. Il menù cambia ogni giorno in base alla disponibilità stagionale e locale ed i metodi di cottura utilizzati sono delicati e naturali.

So What?

Via Ettore Giovenale, 56
Mer – Lun 19:30-23:30, Sab – Dom anche a pranzo 12:30-15:00
sowhatristorante

Dove mangiare al Pigneto

So What? è il ristorante vegano del Pigneto, ma attira sia i mangiatori plant-based che gli onnivori! Troverete un sacco di piatti creativi, offerte senza glutine, e soprattutto, cruelty-free. L’atmosfera rilassata e non pretenziosa è molto accogliente ed il ristorante è tappezzato con poster di film e riferimenti alla cultura pop. La cheesecake al tofu è sicuramente un must a fine pasto!

Pizzeria Sant’Alberto

Via del Pigneto, 46
Lun – Dom 18:30-00:00
santalbertopizzeria.com 

Dove mangiare al Pigneto

La Pizzeria Sant’Alberto ha preso il posto di quello che era un tempo un famoso ristorante della zona (Primo al Pigneto). Eppure, questa pizzeria ha tutte le carte in tavola per prenderne il posto. Il nome deriva da Sant’Alberto, il patrono italiano dei pizzaioli! Avrete la possibilità di scegliere tra quattro diversi impasti ed ogni mese ha una speciale pizza dedicata. Troverete anche un’incredibile scelta di liquori.

Mile

Via Pesaro, 8
Lun – Dom 19.30-23.30
mileristorante

Dove mangiare al Pigneto

Questo gioiellino nel cuore del Pigneto è il posto perfetto se siete alla ricerca di un’atmosfera accogliente e familiare, creatività in cucina ed una proposta di piatti sempre rinnovata. Le scelte del ristorante sono delicate e raffinate, il personale è molto attento ai clienti e lo chef è sempre alla ricerca di nuovi sapori e contrasti. I pochi coperti vi daranno la possibilità di cenare in tranquillità ad un incredibile rapporto qualità-prezzo.

I migliori locali del Pigneto

Altri articoli di Camilla Palermo

Il Pigneto – guida al quartiere “alternativo” di Roma

Guida al Pigneto: l'ex quartiere popolare romano che negli ultimi anni è...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *