Serre Barberini: il nuovo bistrot nei giardini della storica galleria

La Guida Ai Ristoranti E Alle Caffetterie Più Belle Dei Musei Di Roma
©️ Alberto Novelli

Un bar-bistrot a Palazzo Barberini

Trovare un luogo tranquillo e silenzioso nel bel mezzo del quartiere Barberini può sembrare una missione impossibile ma, grazie al recente restauro delle storiche serre della Galleria Nazionale d’Arte Antica, il nuovo bistrot Serre Barberini ha aperto le sue porte o, meglio, i suoi giardini, al pubblico, offrendo un luogo di pace e riposo nel trambusto del centro cittadino.

Situato all’interno del complesso museale di Palazzo Barberini – Gallerie Nazionali di Arte Antica, il caffè-ristorante è aperto dalla mattina fino al tardo pomeriggio ed è accessibile a tutti senza bisogno di acquistare il biglietto d’ingresso al museo.

Attraversando i cancelli e alcuni passaggi coperti di Palazzo Barberini, l’ampio giardino all’italiana offre uno scorcio sui palazzi circostanti, concedendo ai visitatori del quartiere un momento di pausa dalla vita di città. Serre Barberini si trova a due passi dalla fontana del Tritone ed è un ottimo posto per prendere un caffè, fare colazione o brunch, o gustarsi un delizioso pranzo. Il menu è vario e spazia dalle lasagnette al ragù di Black Angus alla tartare di manzo fino ai burger buns.

Serre Barberini
©️ Alberto Novelli

Originariamente ideata dall’architetto italiano Francesco Azzurri e completata alla fine del XIX secolo, la struttura delle serre è stata ristrutturata recentemente e, grazie a un sistema di pannelli fotovoltaici, garantisce la sostenibilità energetica del locale oltre che una temperatura piacevole all’interno degli ambienti. Le vetrate che percorrono tutto l’edificio creano un magnifico effetto scenografico, un gioco di luci e ombre da ammirare sullo sfondo del parco circostante.

serre-barberini
©️ Alberto Novelli

Dal brunch fino all’aperitivo

Serre Barberini è il luogo ideale per gustare un’offerta gastronomica di stagione ispirata alla tradizione italiana, offrendo un’esperienza multisensoriale. Il rilassante ticchettio della fontana, il verde dei prati e delle siepi circostanti e i palazzi colorati che circondano il cortile creano uno scenario suggestivo dal mattino al tramonto.

Dal brunch al pranzo fino all’aperitivo, il menu prevede qualcosa di buono per tutti i momenti della giornata, indipendentemente dalla durata della visita. Gli ospiti possono sorseggiare un bicchiere di vino o un liquore, rinfrescarsi con un succo di frutta, assaporare un autentico Club Sandwich o una pinsa preparata con ingredienti biologici, concedersi un tagliere con la migliore selezione di salumi e formaggi DOP e IGP, o fare un pranzo completo tra tradizione e innovazione.

brunch-serre-barberini

Il menu della caffetteria soddisfa tutti i gusti con la storica miscela di caffè Trombetta, insieme a latti vegetali, latte biologico e di provenienza locale dal Lazio, e una selezione di infusi e tè biologici del rinomato e coloratissimo marchio francese Kusmi Tea.

Il tutto può essere accompagnato dai dolci, che variano da croissants e muffins ad altri desserts.

Infine, dopo le 19:00, Serre Barberini può ospitare eventi privati, da compleanni a matrimoni o feste aziendali, la posizione centrale e gli ampi spazi rendono Serre Barberini un locale adattabile a ogni tipo di esigenza.


Indirizzo:

Via delle Quattro Fontane 13 (entrata tramite Palazzo Barberini) o via XX Settembre, 2

Orari:

Da martedì a domenica, dalle 9 alle 19:00

Contatti:

+39 335.5485979

info@serrebarberini.it

serrebarberini.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *