I Giardini di Luglio 2018

I giardini di luglio 2017

The Roman Philharmonic swaps its usual theater for its outdoor summer venue, tucked away in the lush grounds of Villa Borghese. This year’s festival, entitled Opus, is divided into a series of concerts (from classical to contemporary music, from jazz to ethnic) and lectures or meetings, most dedicated to a certain nation, through July 14th. Shows on tap are India/Carnatic music (3); Austria/Spafudla ensemble (4); Malta/Claude Debussy Tribute (5); Iran/Suvashun Novel & Persian Music (6); Korea/Multimedia Concert (7); Slovakia/Bratislava Guitar Quartet (9); Spain/Flamenco (11); Swing Opera (12); Japan/Portugal (13). For more information, head to their website.

2018 Concerts Calendar

Lunedì 2 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
LE CHITARRE DI PENNISI – Ensemble di chitarre Tempo Scaduto
Arturo Tallini direttore
Musiche di Pennisi, Manzoni, Maderna e Petrassi
ore 21.45 – SALA CASELLA
CARTEGGIO – Imago Sonora Ensemble
Parole, musiche e disegni di Francesco Pennisi
Marcello Panni narratore
 
 
Martedì 3 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
IL VIOLONCELLO 
Simone Chiominto violoncello
Musiche di Bach, Cassadò e Hindemith
ore 21.45 – GIARDINI
INDIA – Musica Carnatica 
Ganesh e Kumaresh duo di violini
Sankaranarayanan Ramani mridangam
Krishnaswamy Sankaararaman ghatam
Mercoledì 4 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
SOLO JAZZ PIANO 
Domenico Sanna pianoforte
ore 21.45 – GIARDINI
AUSTRIA – Erbario di suoni
Spafudla ensemble 
Musica tradizionale austriaca in chiave moderna
In collaborazione con il Forum Austriaco di Cultura
 
 
Giovedì 5 luglio
 
ore 20 – SALA CASELLA
MALTA – Omaggio a Claude Debussy 
Nicola Said soprano
Maya Irgalina pianoforte
Musiche di Debussy e Ravel
In collaborazione con l’Ambasciata di Malta
ore 21.45 – GIARDINI
OPERA GOURMET 
Quando l’Opera incontra i sapori e i profumi della tavola
Dario Ciotoli baritono
Laura Di Marzo soprano
Flavia Di Tomasso violino
Claudio Martelli pianoforte
Venerdì 6 luglio
 
ore 18.30 – SALA AFFRESCHI
IRAN – SUVASHUN
Il primo romanzo scritto da una donna iraniana
Presentazione di Suvashun (Brioschi Editore),
romanzo del 1969 di Simin Daneshvar
Con Anna Vanzan traduttrice, Tiziana Buccico giornalista e Francesco Brioschi editore
Modera Parisa Nazari
ore 20 – SALA CASELLA
THE SOUND OF BROTHERHOOD 
Musica tradizionale persiana di Parviz Meshkatian
Ava Rostamian voceMohammad Reza Rostamian santur
Abdolreza Rostamian dudukHosna Parsa kamancheh
Reza Mohsenipour tarHamid Mohsenipour tombak
Navid Mohsenipour oboe
ore 21.45 – GIARDINI
WISPERS – LETTERS NEVER WRITTEN, SONGS NEVER SUNG 
Ghazal Shakeri voceParisa Nazari letture
Reza Shoja Noori pianoforteHamid Mohsenipour tombak
Canzoni di Ghazal Shakeri e melodie dell’Iran in chiave fusion
In collaborazione con
l’Associazione Donne per la Dignità,
L’Associazione culturale Alefba,
Broschi Editore e Taberna Persiana
 
 
Sabato 7 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
COREA – Concerto multimediale 
Gruppo di Danza DTM2
Lisa Naugle Andrea Ordaz coreografie
John Crawford live video
Riccardo Santoboni live electronics
Hyo Soon Lee soprano
Raffaele Schiavo voce e diplofonie
Leonardo Spinedi violino
Kyung-mi Lee violoncello
ore 21.45 – GIARDINI
UN VIAGGIO ITALIANO – Voicello Duo
Luisa Cottifogli voce
Enrico Guerzoni violoncello
Un percorso dal medioevo ai giorni nostri, attraverso lingue, dialetti, melodie e ritmi variegati del nostro Paese

 

Lunedì 9 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
LA MER MEDITERRANEE 
Federica Bortoluzzi pianoforte
Musiche di Debussy, Albéniz, Granados, Colasanti, Xatzidakis e Liszt
ore 21.45 – GIARDINI
SLOVACCHIA – Bratislava Guitar Quartet 
Miloš Slobodník, Yorgos Nousis, Radka KrajčováMartin Krajčo
Musiche di de Falla, Zeljenka, Brouwer, Nousis, Godár e Duplessy
In collaborazione con Ambasciata della Repubblica Slovacca, Istituto Slovacco a Roma
Con il supporto dei fondi pubblici del Fondo per la Promozione dell’Arte (Slovak Arts Council) – Partner principale del concerto

 

Martedì 10 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
IL VIOLINO 
Misia Jannoni Sebastianini violino
Musiche di Bach
ore 21.45 – GIARDINI
EASY TO LOVE – Lettere d’amore in più di 160 caratteri 
Raffaella Misiti voce
Pino Perris pianoforte
Aldo Perris contrabbasso
Salvatore De Seta batteria
Musiche di Gershwin, Porter, Trovajoli, Ellington, Ramirez, Piaf e Brel

 

Mercoledì 11 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
ENSEMBLE PENTARTE 
Marta Vulpi soprano
Stefano Cucci direttore
Ensemble Pentarte
Musiche di Stravinskij, Cucci, Piazzolla, Gentile*, Sebastiani, Gershwin, Piovani, Morricone e Taggeo*
*prima esecuzione assoluta
ore 21.45 – GIARDINI
SPAGNA
Musica originale flamenca
Livio Gianola chitarra otto corde
In collaborazione con l’Ambasciata di Spagna e Crescentera Productions
 
Giovedì 12 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
IL CLARINETTO 
Edoardo Mancini clarinetto
Musiche di Berio, Donizetti, Kovács, Messiaen, Miluccio, Stravinskij e Sutermeister
ore 21.45 – GIARDINI
SWING OPERA 
Arie d’opera in chiave swing
Chiara Osella mezzosoprano
Accordi Disaccordi
 
 
Venerdì 13 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
GIAPPONE – DUO HIBIKI ICHIKAWA e AKARI MOCHIZUKI 
Musica tradizionale giapponese
Hibiki Ichikawa tsugaru shamisen
Akari Mochizuki canti popolari minyo
In collaborazione con Istituto Giapponese di Cultura
ore 21.45 – GIARDINI
PORTOGALLO – Custódio Castelo duo 
Musiche della tradizione del fado
Custódio Castelo chitarra portoghese Siamese
Miguel Carvalhinho chitarra classica

 

Sabato 14 luglio
ore 20 – SALA CASELLA
AVANT PIANO TRIO 
Rebecca Raimondi violino
Urška Horvat violoncello
Alessandro Viale pianoforte
Musiche di Brahms, Sciortino* e Suk
*prima esecuzione assoluta
ore 21.45 – GIARDINI
UN GIOCO SOTTILE – Germano Mazzocchetti Ensemble 
Germano Mazzocchetti fisarmonica
Francesco Marini sax soprano e clarinetti
Paola Emanuele viola
Marco Acquarelli chitarra
Luca Pirozzi contrabbasso
Sergio Quarta percussioni
Musiche di Mazzocchetti

_____________________________

Till July 14th

Giardini della Filarmonica

Entrance Via Flaminia, 118

filarmonicaromana.org

More from Alexandra Bruzzese

The Ultimate Guide to the Testaccio neighbourhood in Rome

Testaccio district is hailed as a bastion of Roman culinary excellence, home...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *